Frase di Gandhi

oggi mi sono imbattuta nella frase di Gandhi e la dedico a tutti coloro che oggi si sentono perdenti, forse lo sono , forse no se riescono a reagire…”quando perdi, non perdere la lezione”.

Chi ha capito, reagirà!

Grande successo delle scuole di Trieste alle finali dei Giochi Studenteschi

Vigna di Valle

Ieri si sono svolte a Vigna di Valle le finali nazionali dei Giochi Studenteschi di Vela. Ben 11 regioni hanno inviato i loro equipaggi  a gareggiare tra la scuole di II grado e 8 tra le scuole di I grado.

I ragazzi di Trieste hanno sbaragliato il campo, ottenendo 3 primi posti sia con il Liceo Scientifico G. Galilei, sia con l’IC “Ai Campi Elisi”. Il “Liceo Galilei” era accompagnato dalla prof.ssa Pittoni. Nella foto l’accompagnatrice della scuola “Campi Elisi” e rappresentante Comitato XIII Zona FIV Prof. ssa Marinella Gorgatto con gli studenti delle scuole e Larissa.

Larascuoleregate

Repetita iuvant… siamo al secondo anno!

Lago di Bracciano- 7 maggio 2016.

A volte mi sembra strano di allenare, per così tanti anni stavo sulla barca e mi godevo quel  rumore di vento e onde infrante sulla prua, mi divertivo a scendere le onde in poppa, mi estasiavo quando le condizioni meteo diventavano impossibili e nonostante tutto si continuava a regatare… che bello, al limite della “sopravvivenza”, quando la barca navigava grazie a strani equilibri, dove la tenacia e la forza facevano tutto.

Ora mi allieto guardando altre persona appassionate di vela, persone adulte  e molto molto motivate ad imparare. Che gioia vederli migliorare!

Laser Clinic 2016 YCBE ASD

Spieghiamo le ali con le scuole!

Roma, 27 aprile 2016. 4A3X8058 copia

Ph. G. Miletti

Giornata dedicata alle scuole, a Palazzo Aeronautica. Il punto di riferimento saranno gli uomini e le donne dell’AM che tanto donano a questo Paese. L’obiettivo sono gli studenti giovani che verranno catapultati nel mondo reale e virtuale dell’AM. Simulatori di volo e Storia dell’Aeronautica i temi principali della giornata.

Larissa partecipa come rappresentante, atleta, …… Maresciallo  del Centro Storiografico e Sportivo  di Vigna di Valle.

 

New life

Un nuovo giorno sorge, nuova vita nelle mani. Una grande stanchezza e una grande gioia. Sono passati quasi 2 anni dalla nascita di Silvia ed ogni giorno la storia si evolve. Una marea di emozioni sbocciano mentre si guarda un bimbo così piccolo, si scopre il mondo con i suoi occhi, guardandolo dal suo punto di vista.

Una linfa vitale sgorga inesauribile e inonda armoniosamente ogni singolo angolo . Vivo assaporando queste sensazioni!

silvia

Ph.Macio Tommasini

Olimpiadi 2012: London City!

 

Ci siamo, le Olimpiadi sono alle porte! mancano poche ore all’accensione della torcia olimpica. I cuori degli atleti sono già pronti, battono forte, l’adrenalina scorre nelle vene, tutti i muscoli sono caldi, c’è solo da …….spingere  sui pedali o far portare la vela!

Campionato del Mondo a Barcellona!

Port Forum- Ieri sera si è aperto il campionato del Mondo 470, evento speciale e straordinario. Tra i presenti ci sono coloro che tra pochi mesi avranno al collo le Medaglie Olimpiche.

Per l’Aeronautica Militare avremo   in gara gli atleti: Bertola -Alcidi nel 470 maschile e Komatar -Carraro nel femminile, entrambi in fase di preparazione per Rio 2016. Forza e onore !

Coccoluto ancora, di nuovo, Campione del Mondo!

Sono le 19, appena rientrata dagli allenamenti, sento a pelle che Giovanni Coccoluto è primo al Campionato del Mondo di Buenos Aires, continua a leggere…

Monique Van der Vorst, perchè si parla di dubbi?

Sono le 7.00 apro il computer ed inizio a leggere tutti gli articoli su Monique Van Der Vorst, l’olandese, ex disabile ed ora “normodotata”. I giornali cavalcano la notizia sulla sua presunta falsa disabilità. La gente parla di cose successe nel 2007! Perché non parlare subito allora, perchè aspettare che vincesse le medaglie alle paralimpiadi, la nominassero atleta disabile dell’anno, le intitolassero una via, perché proprio ora, prima che esca il suo film con la sua storia, prima della pubblicazione di un libro???

Perchè i medici non si sono accorti al momento delle visite ?

Ho scambiato due parole con Paola Protopapa, disabile ed amica, medaglia d’oro nel canottaggio a Pechino. “I controlli medici sono molto restrittivi prima delle olimpiadi, ma non c’è differenza tra disabilità dovuta ad incidente e quindi fisica o dovuta a disturbi neurologici” .

Io ho conosciuto Monique, il suo sorriso, la sua vitalità è immensa. Mi ha insegnato ad accettare la vita come viene, lasciare scorrere gli eventi senza dare giudizi e le sono grata.  Già definirmi normodotata e definire  molti di noi umani… abili, mi sorgono dei dubbi. Lo scrivo in modo ironico,  ovviamente, ma in parte è vero. Lei è stata disabile. Perchè accanirsi contro una ventiseienne che ora è ricca, bella e famosa? A 13 anni stava in carrozzina ed ha passato 13 anni in carrozzina.

Inno alla vita

Ci sono poesie che abbiamo bisogno di leggere.

INNO ALLA VITA

La vita è un’opportunità, coglila.
La vita è bellezza, ammirala.
La vita è beatitudine, assaporala.
La vita è un sogno, fanne realtà.

La vita è una sfida, affrontala.
La vita è un dovere, compilo.
La vita è un gioco, giocalo.
La vita è preziosa, abbine cura.

La vita è ricchezza, valorizzala.
La vita è amore, vivilo.
La vita è un mistero, scoprilo.
La vita è promessa, adempila.

La vita è tristezza, superala.
La via è un inno, cantalo.
La vita è una lotta, accettala.
La vita è un’avventura, rischiala.
La vita è la vita, difendila.
La peggiore malattia oggi
e’ il non sentirsi desiderati
ne’ amati, il sentirsi abbandonati.
Vi sono molte persone al mondo
che muoiono di fame,
ma un numero ancora maggiore
muore per mancanza d’amore.
Ognuno ha bisogno di amore.
Ognuno deve sapere
di essere desiderato, di essere amato,
e di essere importante per Dio.
Vi e’ fame d’amore,
e vi e’ fame di Dio.

Ama la vita così com’è
Amala pienamente,senza pretese;
amala quando ti amano o quando ti odiano,
amala quando nessuno ti capisce,
o quando tutti ti comprendono.

Amala quando tutti ti abbandonano,
o quando ti esaltano come un re.
Amala quando ti rubano tutto,
o quando te lo regalano.
Amala quando ha senso
o quando sembra non averlo nemmeno un pò.

Amala nella piena felicità,
o nella solitudine assoluta.
Amala quando sei forte,
o quando ti senti debole.
Amala quando hai paura,
o quando hai una montagna di coraggio.
Amala non soltanto per i grandi piaceri
e le enormi soddisfazioni;
amala anche per le piccolissime gioie.

Amala seppure non ti dà ciò che potrebbe,
amala anche se non è come la vorresti.
Amala ogni volta che nasci
ed ogni volta che stai per morire.
Ma non amare mai senza amore.

Non vivere mai senza vita!

MADRE TERESA DI CALCUTTA

Pagina 1 di 121234510...Ultima »